RSS

La mia vita con il Kindle (part three): l’assistenza

15 Lug

Stamattina ho sbloccato il Kindle e mi è saltata all’occhio una macchiolina scura, che a prima vista pareva sporco, ma non lo era: sembrava che sul “foglio elettronico” fosse caduta una goccia di “inchiostro”, molto piccola, ma comunque visibile e fastidiosa. Ho scritto all’assistenza clienti di Amazon che, dopo poche ore, mi ha risposto dicendomi di aprire una certa pagina in cui inserire il mio numero di telefono perché loro potessero contattarmi; purtroppo il servizio non è disponibile per l’Italia (e allora cosa me lo indicate a fare? ho pure scritto il numero dell’ordine nella mail, quindi sapete dove abito!) e non mi sono fidato a chiamare io, temendo che la telefonata fosse a pagamento (e visto che Amazon.com ha sede negli USA, non sarebbe stato bello “^_^).

Amazon, tuttavia, fornisce anche un servizio di assistenza via chat, a cui ho provato a rivolgermi. L’operatore mi ha posto una serie di domande sul problema (palesemente copiaincollate, visto che c’erano maiuscole senza senso in mezzo alle frasi “^_^), dopodiché mi ha proposto l’invio di un rimpiazzo gratuito, che ho accettato. Purtroppo, per qualche strano motivo (magari fiscale?) Amazon fa prima pagare i rimpiazzi e poi rimborsa gli ordini di roba fallata, quindi ho dovuto farmi prestare la carta di credito da mia madre, perché sulla Postepay non avevo altri 190 dollari. Che sistema interessante. “^_^

Mi sembrava strano che Amazon non volesse indietro il Kindle difettoso e, infatti, poco dopo mi è arrivata una mail con le istruzioni per rispedirlo negli USA. Non dovrei pagare niente, perché mi hanno inviato un’etichetta da stampare in base alla quale dovrebbe essere Amazon a farsi carico di tutte le spese; l’unica scocciatura è che non posso inviare il pacco da un ufficio postale, ma devo spedirlo tramite un corriere che tratti UPS e il punto più vicino è a un paio di chilometri da casa mia. Niente di che, ma un po’ mi scoccia. Per fortuna mi hanno dato parecchio tempo: un mese a partire da oggi (come mai non dalla spedizione del Kindle di rimpiazzo? mah!).

In coscienza, non dovrei lamentarmi dell’assistenza che ho ricevuto: i problemi logistici dietro ad alcune scocciature sono evidenti e non necessitano spiegazioni. Mi dà comunque fastidio quella faccenda del rimborso ritardato (al momento della spedizione del rimpiazzo, secondo l’operatore che mi ha seguito e la mail che ho ricevuto); speriamo che non ci siano inconvenienti.

EDIT: Alla fine, tutto si è risolto per il meglio. Non ho avuto spese di sorta e il rimpiazzo è arrivato con la stessa celerità del primo Kindle. Ottimo lavoro, Amazon!

Annunci
 
3 commenti

Pubblicato da su 15/07/2011 in Consigli per gli acquisti, ebook

 

Tag: , ,

3 risposte a “La mia vita con il Kindle (part three): l’assistenza

  1. papà armando

    18/07/2011 at 10:45 am

    Beh, speriamo che la vicenda Amazon.com si concluda felicemente. Comunque, fai sapere, anche
    per tenere informati altri eventuali acquirenti! At salud

     
  2. Mr. Giobblin

    22/07/2011 at 1:03 pm

    Buona fortuna, speriamo che la tua vicenda si concluda meglio delle mie (dis)avventure con un e-reader Sony. Colgo l’occasione per farti i complimenti per il blog, l’ho aggiunto alla mia lista di preferiti!

     
    • bakakura

      22/07/2011 at 1:57 pm

      Ho saputo di altra gente che ha avuto problemi con l’assistenza della Sony: sono loro a non tutelare dai danni allo schermo, giusto? Amazon, per fortuna, è molto più corretta da quel punto di vista.
      Ti ringrazio per l’aggiunta, se vuoi puoi anche iscriverti via email (cliccando sul tasto nel box “IscrizionI”) in modo che le notifiche di nuovi post ti arrivino direttamente nella casella. ;-)

       

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: