RSS

La mia vita con il Kindle (part two): la cover

13 Lug

Ieri mi è arrivata la cover per il Kindle 3. È in finto cuoio nero, foderata con quello che al tatto sembra cartone pressato; all’interno c’è un’intelaiatura in cui il lettore va inserito quasi a forza ed è tenuto fermo piuttosto bene, senza bisogno di cinghie o altro. La chiusura è magnetica; non è il massimo della tenuta, ma tanto il Kindle non può scivolare fuori a meno di rovesciare la custodia e scuoterla con forza per un bel po’ (si fa fatica a sfilarlo!), quindi da questo punto di vista non ci sono problemi. Il prezzo originale era di 20 sterline (circa 22 euro), ma l’ho trovata in svendita su eBay a 4 sterline (circa 4,5 euro) più spese di spedizione.

La cover chiusa...

... e aperta (con lettore inserito)

Una custodia come questa non protegge il lettore dalle cadute; o meglio, sicuramente un po’ di protezione la dà, ma visto quanto è sottile penso proprio che il Kindle si sfascerebbe in caso di incontro ravvicinato con il terreno. Il motivo per cui l’ho comprata, del resto, è il desiderio di proteggere il delicato schermo dai graffi e dagli urti mentre mi porto il Kindle in giro e, da questo punto di vista, il prodotto mi pare molto buono: il “cuoio” è bello morbido e copre l’intera superficie del lettore.

La sottigliezza ha inoltre un pregio: grazie a essa, la cover si può tenere facilmente con una mano sola (la parte frontale si piega all’indietro completamente, come farebbero le pagine di una rivista). Aggiunge un po’ di peso, certo, ma personalmente riesco comunque a leggere a letto senza alcuna fatica – anzi, in certe posizioni mi sembra che l’aumento di spessore complessivo mi garantisca una presa più sicura.

Vista la delicatezza degli schermi degli eReader, credo proprio che una cover sia un accessorio indispensabile. Amazon ne vende una (in due versioni: con e senza luce incorporata), ma i prezzi sono altissimi: 35 e 50 dollari, rispettivamente, più spese di spedizione e dogana. Molto meglio ripiegare su eBay, come ho fatto io: si trovano numerose offerte interessanti all’interno dell’Unione Europea (e quindi senza che si debbano pagare tariffe doganali).

La cover di Amazon con lucetta. Bella è bella, ma 50 dollari sono un po' tanti "^_^

Una parentesi: finora ho inserito nel lettore un’ottantina di ebook, occupando circa 40 megabyte su 3 giga disponibili. Molti di questi, però, se li mangiano i PDF, che pesano parecchio: un libro in mobipocket (il formato più comune per gli utilizzatori del Kindle) occupa intorno ai 300 kilobyte. Ipotizzando che quella sia la dimensione media, potrei caricarne 10.000 prima di finire lo spazio ed essere costretto a cancellare qualcosa (che, in futuro, potrei comunque recuperare dal computer). Se dovessi acquistare tutti questi libri in cartaceo, oltre a spendere una fortuna, dove diavolo li metterei? “^_^ Grazie al mio eReader, invece, posso tenerli tutti in un volume inferiore a quello occupato da un tascabile, non devo penare a cercarne uno in particolare e, salvo un eventuale olocausto nucleare, non rischio di perderli. Gran cosa la tecnologia.

Annunci
 
3 commenti

Pubblicato da su 13/07/2011 in Consigli per gli acquisti, ebook

 

Tag: , , ,

3 risposte a “La mia vita con il Kindle (part two): la cover

  1. papà armando

    18/07/2011 at 10:57 am

    Consiglio inoltre la pulizia periodica dello schermo e la conservazione nella custodia chiusa per proteggerlo dalla polvere, che rompe, pour ainsi dire

     
  2. alberto

    25/07/2011 at 6:29 pm

    Buonasera Le chiedo una cortesia mio figlio ha un kindle 3g gli si è rotto lo schermo cosa posso fare sarà possibile ripararlo , oppure rimandarlo alla casa madre .Io abito a Siena e nessuno ripara book kindle molti non lo conoscono…. Se mi può aitare Grazie Alberto

     
  3. bakakura

    25/07/2011 at 6:31 pm

    Buonasera a Lei. La cosa migliore è scrivere una mail all’assistenza clienti di Amazon: io l’ho fatto per un problema minore e mi hanno mandato un Kindle sostitutivo senza alcun problema né costo. I tempi sono brevissimi, in pochi giorni è tutto sistemato.

     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: